[Hypnotour]

Rosa Brunello y Los Fermentos: quando il jazz ipnotizza

Un altro anno è iniziato e Un Tubo continua imperterrito con le fantastiche Jazz Nights del venerdì sera. Ieri, 27 gennaio, sono stati i Rosa Brunello y Los Fermentos ad esibirsi, scegliendo per la quinta data del loro tour “Upright Hypno Tour”, proprio il vicolo del Luparello a Siena.

Il quartetto, composto da Alessando Presti (tromba); Filippo Vignato (trombone); Rosa Brunello (contrabbasso) e Luca Colussi (batteria), si è esibito in una performance live che ha lasciato tutti a bocca aperta, non solo per la tecnica eccellente ma anche per la vivacità del concerto. Questa formazione, infatti, comprende alcune delle personalità più interessanti del panorama jazz italiano. Il progetto presentato è il nuovo lavoro di Rosa, “Upright tales“, che contiene undici tracce piene del suo contrabbasso dalla voce calda. Tra i tanti pezzi suonati ci sono state anche delle anticipazioni sul loro nuovo progetto musicale. Il concerto è andato avanti per un’ora e mezzo ed ha spaziato appunto tra vecchi e nuovi brani.

Il nome del tour risulta azzeccato: ipnotica è l’aggettivo giusto per descrivere la musica che questi ragazzi riescono a comporre e suonare. Le melodie che escono dai loro strumenti prendono per mano e  accompagnano in mondi con un che di magico e fiabesco. Il locale era pieno, nonostante il freddo pungente che attanaglia Siena nell’ultimo periodo. Le persone sempre con un bicchiere in mano si sono godute l’atmosfera ed il concerto. Il pubblico è rimasto palesemente ammaliato da quei suoni che si amalgamavano benissimo con l’ambiente. Il soffitto costellato di vinili e luci si è rivelato, infatti, lo sfondo perfetto per ascoltare in pace, quasi religiosa, il concerto dall’inizio alla fine.

Ciò che affascina della musica di Rosa Brunello y Los Fermentos è il modo in cui riesce a catturare e a tenere sempre sulle spine; la melodia prima cresce, poi diminuisce ed improvvisamente torna a salire. Un continuo fermento, come suggerisce il nome della band, di ritmi e musiche, che invoglia a ballare. Rosa, la contrabbassista leader della band, padroneggia lo strumento e riesce a tirarne fuori il meglio in ogni pezzo. Inoltre, essendo circondata da artisti di grande talento, l’insieme risulta essere un’armonia perfetta tra fiati, strumenti a corda e percussioni. L’ultima canzone, Indeed, ha poi definitivamente lasciato tutti a bocca aperta. I ragazzi hanno chiuso il concerto in uno scrosciante fiume di applausi.

Costanza Lusini

Upright Hypno Tour Winter 2017

Care amiche e cari amici,
il 2016 sta per finire. È stato un anno molto importante per me: ho avuto l’opportunità di vivere in città diverse, studiare con grandi musicisti, conoscere e suonare con tanta gente che ora posso chiamare Amici. È anche uscito il mio secondo disco da leader per un’etichetta che crede in me e mi supporta. Non c’è cosa più bella di cominciare il nuovo anno con un bel tour… Amici, ecco dove ci troverete nei prossimi mesi!
 
Dear friends,
2016 is about to end. It was a very important year for me: I had the opportunity to live in different cities, studying with great musicians, learn and play with so many people that I can now call friends. My second album is out as leader for a label that believes in me and supports me. There is no more beautiful thing to start the new year with a nice tour… Friends, here is where you’ll find us in the coming months!

Christmas 2016

[Regali di Natale] Supporta giovani musicisti! a Natale regala un cd ai familiari e agli amici!
Scrivimi se desideri un ‘Upright Tales’ o un ‘Camarones a la plancha’!

[Christmas presents] Support young musicians! at Christmas give a Cd to your family and your friends!
Write me if you wish an ‘Upright tales’ or a ‘Camarones a la plancha’!

 

Thanks to Francesco Bearzatti and Marco D’Orlando, I had so much fun yesterday at Sala RosamundaPasolini!

w bearzatti and d'orlando

14054516_10153739794237344_465600784762566852_o

ROSA BRUNELLO Y LOS FERMENTOS @ PIAZZA VERDI, RADIO RAI 3

Ecco qui una parte dell’intervista + due brani tratti dalla puntata dello scorso 28 maggio di Piazza Verdi di Radio Rai Tre.. purtroppo non è intera, ma la prima parte c’è tutta!

David Boato – tromba
Filippo Vignato – trombone
Luca Colussi – batteria
Rosa Brunello – contrabbasso

prossimi appuntamenti LOS FERMENTOS

piazza verdi_fermentos

Care amiche e cari amici,

sabato 28 maggio potete ascoltarci direttamente a casa vostra, o dalla vostra auto, o perfino dal vostro smartphone!

Los Fermentos saranno infatti in diretta su Radio Rai 3 per la trasmissione Piazza Verdi..
Noi saremo verso le 17.30, suoneremo tre brani tratti dal nuovo disco Upright Tales e ci faranno qualche domanda..

 

Per gli amici che si trovano a Parigi invece, potrete venire a sentirci martedì 31 maggio al Sunset Sunside, 60 Rue des Lombards.. per l’occasione avremo degli ospiti speciale: Enzo Carniel al pianoforte, Francesco Bearzatti al sax tenore e Federico Casagrande alla chitarra.. non potevo sperare di meglio!

For our friends in Paris, you can come to listen to us next tuesday 31st of May at Sunset Sunside, 60 Rue des Lombards.. because it’s a special concert we are going to have some special guests: Enzo Carniel on piano, Francesco Bearzatti on tenor sax and Federico Casagrande on guitar.. I couldn’t hope for more!

 

Rosa BRUNELLO_sunside